Archivio Mensile: gennaio 2016

Gen 30

Gli smartphone ci rubano il sonno? Cinque consigli per dormire felici.

Chi di noi legge abitualmente i messaggi su Whatsapp, la bacheca di Facebook o si fa un giretto su internet con i nostri smartphone prima di andare a dormire? Sono molto pochi, ad oggi, coloro che si astengono da una tale pratica. Secondo Gradisar [2013], ad esempio, 9 americani su 10 tra i 13 e …

Continua a leggere »

Gen 27

Non pensare all’elefante rosa! Come distogliere il pensiero dalle idee che ci fanno star male

“Chiudi gli occhi. Immagina un elefante rosa nella maniera più nitida possibile. Assomiglia a Dumbo, oppure è come un elefante nello zoo? Ha le orecchie più piccole come gli elefanti indiani, o le ha imponenti come l’elefante africano? Bene. Adesso ti chiedo di NON pensare all’elefante rosa. Pensa a tutto tranne che all’elefante rosa. Provaci …

Continua a leggere »

Gen 25

Disegnare sotto l’effetto di droghe: il bizzarro esperimento di Bryan Lewis Saunders

Bryan Lewis Saunders è un artista americano che si occupa di performance art. Nato nel 1969 a Washington D.C., nel 1995 decise di disegnare almeno un autoritratto ogni giorno per il resto della sua vita. Ma questo pareva non bastargli: nel 2001 cominciò a dare vita ad un esperimento particolare, chiamato “Under the influence”: per …

Continua a leggere »

Gen 20

Psicopatologie dal mondo: La sindrome di Dhat (India)

Come abbiamo visto nel primo articolo dedicato alle sindromi culturalmente connotate (se lo hai perso, clicca qui!), esistono alcune psicopatologie che fanno parte di un Paese specifico, innestandosi fortemente sulla cultura del luogo. Oggi vediamo cos’è la sindrome di Dhat, presente anche nell’ultimo Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali [DSM-5, 2013].   La sindrome …

Continua a leggere »

Gen 19

Bulli e pupe? No: bulli, vittime e spettatori. Cosa c’è dietro al bullismo.

Ne abbiamo sentito parlare alla tv, letto articoli su quotidiani o riviste, oppure lo abbiamo sperimentato in prima persona: il bullismo è un argomento molto discusso, e negli ultimi anni abbiamo assistito a vere e proprie campagne di sensibilizzazione nei confronti di questa tematica.   Ma in parole povere, il bullismo cos’è? Secondo Sharp e …

Continua a leggere »

Gen 16

Giocattoli tecnologici e giocattoli tradizionali: quali sono i migliori per l’apprendimento delle abilità verbali?

Al giorno d’oggi, non è inusuale vedere i bambini alle prese con i più disparati giochini moderni: tablet e cellulari per bambini, giochi interattivi che si prefiggono il compito di insegnare al bimbo le prime parole e sono di supporto nell’insegnargli a parlare. Ma è tutto oro quello che luccica? Dobbiamo mettere in pensione i …

Continua a leggere »

Gen 14

E tu, che primogenito sei? Caratteristiche e tipologie dei primi nati in famiglia

Nello scorso articolo abbiamo introdotto la teoria dell’ordine di nascita, secondo la quale ogni persona ha delle diverse caratteristiche di personalità a seconda dell’ordine di nascita nel quale è nato. Michael Grose distingue tra: figli primogeniti, figli unici e figli minori (secondogeniti, mediani, ultimogeniti).   In quest’articolo ci concentriamo sulla prima delle categorie elencate, i …

Continua a leggere »

Gen 13

Un serial killer, o tanti serial killer? Varie tipologie di omicidi seriali a confronto.

Il concetto di assassino seriale non è tra più semplici da definire. I non “addetti ai lavori” definiscono un serial killer come una persona che ha ucciso più di una vittima, ma tale definizione è quantomeno incompleta, anche perché il serial killer non è l’unico ad aver tolto la vita a più individui, ma rientra …

Continua a leggere »

Gen 12

Come comunicare con una persona sorda: sette consigli su cosa fare o non fare

  “La nostra ricchezza è fatta dalla nostra diversità:  l’altro ci è prezioso nella misura in cui ci è diverso.” (Albert Jacquard) La sordità è spesso definita “l’handicap nascosto“, perché si rivela tale solo quando si inizia a comunicare con la persona sorda. Rapportarsi con una persona sorda può essere complicato soprattutto all’inizio: il diverso …

Continua a leggere »

Gen 11

David Bowie: l’artista che sfuggì alla follia

E’ notizia di oggi che David Bowie, l’eclettico Duca Bianco della musica, è morto. Aveva appena compiuto 69 anni (l’8 gennaio) e proprio nel giorno dell’ultimo compleanno era uscito il suo ventisettesimo disco, Blackstar.   Ha saputo attraversare gli ultimi 50 anni di musica reinventandosi continuamente, passando da un alter ego all’altro: Ziggy Stardust, l’alieno …

Continua a leggere »

Post precedenti «