«

»

Gen 06

Albert Bandura riceve la National Medal of Science

banduraAd uno degli psicologi più influenti del XX e XXI secolo, Albert Bandura, verrà conferita la National Medal of Science, un’onorificenza assegnata dal Presidente degli Stati Uniti a coloro che si sono distinti nel campo delle scienze biologiche, mediche, sociali e fisiche.

 

Si tratta dell’ennesimo riconoscimento ottenuto da Bandura, tra i quali citiamo il William James Award dall’Association Psychological Science e il Distinguished Scientific Contributions Award dall’American Psychological Association.

 

Anche dopo essermi reso conto che la telefonata non era uno scherzo inscenato dai miei colleghi, questo onore eccezionale mi sembra ancora un sogno”, ha detto il Professore alla stampa. “La Science Medal è anche un riconoscimento dei contributi su vasta scala della Psicologia alla comprensione dell’essere umano e al progresso dell’umanità.”

 

Albert Bandura, classe 1925, è stato Presidente dell’APA (American Psychological Association) ed è legato alla Stanford University, dove ha insegnato per decenni. E’ diventato famoso nel 1961 per il suo esperimento con la bambola Bobo, nel quale ha dimostrato che i bambini possono apprendere il comportamento aggressivo per imitazione degli adulti.

 

Bandura ha introdotto anche il concetto di autoefficacia, cioè la convinzione dell’individuo di essere o meno capace di fronteggiare determinate situazioni o raggiungere obiettivi specifici.

 

Infine, una piccola curiosità: il professore è famoso per firmare le sue email con la frase: “Che la forza dell’autoefficacia sia con te!“.

 

 

About Manuela Altieri
Laureata in Psicologia Applicata ai Contesti Istituzionali, è esperta in psicodiagnosi generale ed evolutiva. Tra i suoi interessi, gli adattamenti e le tarature dei test psicologici, la cross-culturalità e i rapporti uomo/animale.

Dettagli sull'autore

Manuela Altieri

Laureata in Psicologia Applicata ai Contesti Istituzionali, è esperta in psicodiagnosi generale ed evolutiva. Tra i suoi interessi, gli adattamenti e le tarature dei test psicologici, la cross-culturalità e i rapporti uomo/animale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>