Archivio Mensile: febbraio 2016

Feb 21

Per quanto tempo durano gli effetti del bullismo?

In un recente articolo abbiamo visto cos’è il bullismo, quali sono gli attori in gioco durante le dinamiche di potere all’interno del gruppo classe e quali sono gli effetti psicologici e comportamentali del bullismo su vittime e bulli.   Quello che mancava al quadro già descritto era però andare a vedere quanto tempo restano le …

Continua a leggere »

Feb 16

Cucina pulita, dieta garantita? Il rapporto tra cibo ed ambiente fisico

dieta_cibo

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Environment and Behaviour ha studiato il rapporto tra l’assunzione di cibo e l’ambiente in cui le persone vivono. Secondo i risultati ottenuti, sembra che vivere in un ambiente caotico causi stress, il che può portare ad assumere più calorie rispetto a chi vive in un ambiente più ordinato.   …

Continua a leggere »

Feb 15

Il ruolo delle fantasie e della pornografia nel serial killer

Sapevo già molto tempo prima di cominciare ad uccidere che avrei ucciso; che avrei finito per fare così. Le fantasie erano troppo forti. Andavano avanti da troppo tempo ed erano troppo elaborate. Ed Kemper, Serial Killer Abbiamo già avuto modo di parlare dei serial killer: si tratta di criminali che hanno compiuto più di tre …

Continua a leggere »

Feb 14

Relazioni a distanza ed intimità: è davvero così difficile amare stando lontani?

L'8% delle coppie italiane hanno una relazione a distanza [dati Istat]

Le relazioni a distanza godono di una brutta fama: sono considerate, infatti, rare e anormali. Il prototipo di relazione è quello che si vive giorno per giorno mantenendo contatti faccia a faccia, stando vicini dal punto di vista geografico. Sicuramente vivere relazioni a distanza può essere più complesso sotto certi punti di vista, ma si …

Continua a leggere »

Feb 12

Pillole di psicologia: l’esperimento del marshmallow di Stanford

walter_mischel

Ci sono alcuni esperimenti che hanno fatto la storia, e si trovano in tutti i più grandi manuali di psicologia. Tra questi vi è sicuramente l’esperimento del marshmallow di Stanford, basato sul concetto di gratificazione differita nei bambini. Lo psicologo Walter Mischel negli anni ’60 diede inizio ad una serie di esperimenti con bambini di …

Continua a leggere »

Feb 06

Pillole di psicologia: il paradigma still-face

Il paradigma dello still-face (faccia immobile) è uno dei paradigmi più famosi nel campo della psicologia evolutiva ed è stato ideato da Edward Tronick nel 1978.   Paradigma still-face: cosa succede se tua madre smette di reag…Il paradigma #stillface (faccia immobile) è uno dei più famosi nell’ambito della psicologia dello sviluppo, elaborato da Edward Tronick. …

Continua a leggere »

Feb 05

Chi va piano va sano e va lontano: come migliorare le proprie capacità di scrittura.

Volete essere degli scrittori migliori? Scrivete piano.   E’ questo il suggerimento di Medimorec e Risko, dell’Università di Waterloo, sulla base della loro recentissima ricerca pubblicata sul British Journal of Psychology.   Nello studio è stato chiesto a degli studenti universitari di scrivere dei temi su diversi argomenti: la descrizione di un giorno scolastico indimenticabile, …

Continua a leggere »

Feb 01

Figli unici: difetti, pregi e caratteristiche dei principini di casa

I figli unici sono stati descritti in maniera fortemente negativa nel corso del tempo: persone immature, viziate, egocentriche, incapaci di relazionarsi in maniera corretta con gli altri. Ciò è retaggio di quei tempi in cui le famiglie erano altamente prolifiche e avere un solo figlio era vissuto come una disgrazia. I genitori vivevano questa mancanza …

Continua a leggere »